blatte-disinfestazione.ecosistem.napoli

Quanti tipi di blatte conosci ?

Le blatte sono insetti particolarmente diffusi, in tutto il mondo se ne contano più di 4.000 specie.
In Italia sono presenti praticamente in tutto il territorio con la sola eccezione delle zone molto fredde.
Tutte hanno in comune la preferenza per i climi caldi e umidi, per questo trovano nelle abitazioni umane l’ambiente ideale.
Nelle nostre case, le blatte scelgono soprattutto gli ambienti riscaldati e con un alto tasso di umidità, come le cucine e le dispense.
Si differenziano fra loro per caratteristiche morfologiche, comportamento e habitat.
La Blattella Germanica ha Il corpo molto affusolato, e una colorazione marrone-rossiccia con due strisce brune sul dorso, ha due lunghe antenne costantemente in movimento e può arrampicarsi su muri e soffitti grazie alle ventose di cui è provvista.
È onnivora alla costante ricerca di cibo, essa colonizza, oltre alle abitazioni private, anche i depositi e i luoghi di ristorazione come i bar,le mense e i ristoranti.
I suoi nidi sono localizzati soprattutto sotto gli elettrodomestici della cucina, nei bagni e in altre zone nascoste della casa dove è possibile trovare calore e umidità.
La vita media di questo insetto si aggira intorno ai 5-6 mesi, durante i quali la femmina può deporre fino a 8 ovoteche da 30-40 uova ciascuna.
La Blatta Orientalis è uno degli insetti infestanti più comuni nelle abitazioni, ha Il corpo di forma piatta e tozza, ha una colorazione nero-brunastro e sul capo sono presenti antenne molto sottili.
Queste blatte prosperano nelle zone a clima mite con abbondante presenza d’acqua, mostrano quindi una spiccata tendenza a insediarsi negli spazi aperti come cortili, parchi e giardini, oppure in luoghi freschi e umidi come discariche, cantine, seminterrati, scarichi.
Nelle case, invece predilige le zone molto riscaldate e gli angoli nascosti in prossimità del cibo.
È onnivora e si muove quasi esclusivamente di notte, e ha un ciclo vitale di circa 6 mesi, deponendo un massimo di 16 uova per ogni ovoteca.
La Blatta Americana si distingue dalle altre per le sue notevoli dimensioni, ha il corpo di colore rossiccio, è sono dotate di lunghe ali che in caso di necessità possono servire per volare.
Questo insetto è poco adatto alle arrampicate, in compenso, è capace di correre a grande velocità.
Il suo habitat ideale sono le zone indisturbate, ombrose e umide come i seminterrati, i recessi sotto i pavimenti, i bagni e i sottotetti.
Le femmine depongono fino a 16 uova in una ovoteca che solitamente viene nascosta dentro una crepa o cementata in una superficie prossima al cibo.
È onnivora, mostra una forte propensione per le sostanze dolci e, all’occorrenza, può nutrirsi anche di carta, stoffa, rilegature di libri e cadaveri di altri insetti.
È una blatta molto longeva, che in condizioni favorevoli può raggiungere anche i tre anni di età.
Il modo più efficace per liberarsene è con l’aiuto di un’azienda esperta nel settore.
Affidati ai professionisti, affidati a Ecosistem!

Vota